Federazione Regionale Coldiretti Friuli Venezia Giulia

Visita il sito Coldiretti Nazionale: www.coldiretti.it

Ricerca nel sito:

Ricerca avanzata

Costituitasi nel Friuli Venezia Giulia il 13 novembre 1969, la Federazione Regionale Coldiretti del Friuli Venezia Giulia è organizzazione di rappresentanza delle persone e delle imprese che operano in agricoltura e nelle attività connesse.
Con attuale sede in via Morpurgo 34 a Udine, la Coldiretti Regionale ha per soci le Federazioni Provinciali di Udine, Pordenone, Gorizia e Trieste. 

La Coldiretti Regionale concorre ed è parte, pur nella sua chiara autonomia giuridica e patrimoniale, della Confederazione Nazionale Coldiretti alla quale aderisce con l’impegno all’unità confederale.
Essa si coordina e presta osservanza politica e organizzativa allo statuto della Confederazione Nazionale ed alle direttive da esso discendenti.
Opera nel rispetto delle linee politico sindacali della Confederazione, democraticamente affermatesi all’interno dell’Assemblea nazionale ed ottempera, uniformandovisi, agli indirizzi ed alle deliberazioni della Confederazione.

La Federazione Regionale costituisce il livello territoriale di rappresentanza e coordinamento del confronto di idee e di proposte con le istituzioni regionali.
Essa ha il compito di determinare e di gestire, nel rispetto degli indirizzi confederali, la linea politico sindacale dell’Organizzazione nella Regione Friuli Venezia Giulia e di indirizzare e coordinare l’azione delle Federazioni Provinciali associate, adottando, a tale riguardo, decisioni cui le stesse devono uniformarsi.
Tra le sue funzioni, la Federazione Regionale promuove e svolge azione di tutela e salvaguardia degli usi e dei costumi delle minoranze nazionali etnico linguistiche presenti nella comunità regionale. 

Le Federazione Regionale non ha scopi di lucro e svolge funzioni di indirizzo e di coordinamento delle istanze delle Federazioni ad essa associate e rappresentate, armonizzandole, nei confronti delle istituzioni regionali.
La Federazione Regionale assicura il raggiungimento degli obiettivi e delle scelte di politica sindacale definiti a livello confederale adottando, compatibilmente con il principio di sussidiarietà , decisioni cui le Federazioni socie devono uniformarsi. 

La Coldiretti Regionale rappresenta in via esclusiva l’organizzazione nei confronti delle istituzioni politiche ed amministrative regionali, e nei rapporti con enti pubblici e privati di carattere regionale, sostenendo gli interessi delle categorie rappresentate nell’ambito di politiche che valorizzano le risorse dell’agricoltura regionale sotto l’aspetto produttivo, economico, commerciale, sociale ed ambientale in relazione all’evoluzione di mercato del comparto agroalimentre ed agroindustriale. 

La Federazione Regionale Coldiretti ha adeguato il suo statuto ai nuovi indirizzi programmatici assunti a livello nazionale nell’assemblea del 26 gennaio 2004.